WRANGLER PRESENTA
LA COLLEZIONE SPRING/SUMMER 2019 RETRO WEST

Per la spring/summer 2019, Wrangler si dirige a ovest per creare una collezione influenzata dallo stile sportivo retrò che è stato il fil-rouge delle recenti collezioni dell’iconico marchio. Il tema è la rievocazione Americana, con motivi western e una gamma di colori che si ispirano ad un paesaggio desertico con ampi cieli blu e tramonti color pesca, e dettagli stilistici presi in prestito dall’abbigliamento sportivo delle high-school degli anni ’80. Il risultato è una collezione dallo spirito ricco ed evocativo, reinterpretato con energia contemporanea.

Per l’uomo, le tenui sfumature del deserto sono alla base della collezione, con accenti di arancione, rosso e rosa. I colori del tramonto sono combinati con toni polverosi di beige e sabbia. Le sfumature di lilla, giada e blu danno una sensazione di freschezza e leggerezza. Le camicie country tornano nel classico denim da cowboy e a scacchi, mentre le magliette sono decorate da grafiche audaci o da colorazioni vintage. Nella collezione vengono introdotti motivi decorativi come il paisley e l’emblema nostalgico dell’aquila. L’inconfondibile motivo arcobaleno di Wrangler è stato ridisegnato per le t-shirt con il logo, troviamo inoltre immagini stilizzate di cactus su camicie cubane, t-shirt e felpe.

Nella gamma jeans core del marchio denim, troviamo le vestibilità da uomo consolidate: il sottile e affusolato Larston e il ritorno a gamba dritta del Greensboro, affiancato dallo Slider lanciato di recente, più abbondante e con una gamba dritta dalla metà della coscia in giù. Il denim dal lavaggio grigio è tinteggiato con sfumature sabbiose, mentre il nero ha una sfumatura color terra, per richiamare la tonalità di ispirazione country.

Per la donna, gli anni ’80 regnano, ispirando le maniche a pipistrello di maglioni, t-shirt, canottiere e perfino una nuova silhouette di jeans. I toni della terra danno vita ad una nuova gamma di colori, combinata con sfumature di pesca, albicocca e rosa del deserto; mentre i toni pastello donano una vitalità giovanile ed estiva. Le t-shirt dallo stile vintage sono decorate con una grafica nostalgica del deserto, mentre i loghi dell’arcobaleno compaiono su magliette e tute. Viene introdotto un emblema audace e suggestivo di una tigre, mentre le classiche camicie country sono reinterpretate con stampe a fiori scuri e romantici.

Nella linea denim di Wrangler, caratterizzata dall’innovativa tecnologia Body Bespoke, ideata per creare per ogni taglia una vestibilità su misura, i jeans offrono lavaggi color blu ghiaccio, mentre il nuovo pantalone a palloncino – un jeans con una silhouette over degli anni ’80 – è fresco e sperimentale. Jeans in albicocca, rosa e lilla, vengono lanciati insieme alla gamma di denim classica di Wrangler, composta da modelli skinny, boyfriend e a vita alta.

In segno di rispetto per il passato, tra i paesaggi degli Stati Uniti, Wrangler crea una collezione dinamica ed autentica che continua a renderlo un brand all’avanguardia.