Timberland sostiene Retake Milano nella riqualificazione del Lido di Milano

Timberland sostiene Retake Milano nella riqualificazione delle aree del Lido di Milano, devolvendo parte dei ricavi ottenuti attraverso la vendita esclusiva di alcuni modelli di calzature. L’azione del brand si inserisce nella campagna pluriennale Nature Needs Heroes, che promuove uno stile di vita responsabile, dove gli eroi di ogni giorno si impegnano a costruire un futuro migliore per l’ambiente e per il genere umano. Contribuendo a questa iniziativa, Timberland conferma il suo interesse a creare dei punti di riferimento per la vita in città, rafforzando le comunità e il loro senso di appartenenza.

Retake Milano, dopo le numerose collaborazioni a sostegno della comunità durante i mesi di lockdown, prosegue la sua opera di networking collaborando con Milanosport, con partner culturali e con il supporto economico di Fondazione di Comunità Milano e Fondazione Maurizio Fragiacomo. Con l’idea di restare vicini ai milanesi a seguito degli effetti dell’epidemia, queste realtà si uniranno per la realizzazione del LIDO MILANO LIVE: un’arena estiva, inserita nel palinsesto del Comune di Milano Aria di Cultura, presso il centro sportivo di piazzale Lotto che avrà luogo dal 27 luglio fino al 31 agosto, con uno speciale riallestimento di alcuni suoi spazi, altrimenti rimasti inutilizzati, reso possibile grazie alla donazione di Timberland.

Sei sere su sette, vi saranno proiezioni cinematografiche selezionate dalla Cineteca di Milano, con la magia del Cinemobile – un furgone FIAT del 1936 dotato di schermo, proiettore e impianto sonoro – ogni lunedì, mercoledì e giovedì, e a spettacoli di musica jazz, indie/pop e classica, coordinati dal Nuovo Teatro Ariberto e dal Teatro del Battito, ogni venerdì, sabato e domenica, introdotti da un’esibizione di cabaret degli allievi dell’ultimo anno del corso dell’Accademia del Comico.

Tanti gli artisti professionisti, cantautori e orchestrali, tra cui diverse formazioni di strumentisti e cantanti del Teatro alla Scala, che si sono resi disponibili per sostenere il progetto sociale, dando un forte segnale al settore cultura che ha subito ricadute devastanti a causa dell’emergenza COVID-19. “È stato uno sforzo corale dedicato alla città e per la città, con lo scopo principale di donare un forte segnale di reazione alle paure dettate dall’incertezza, abbattendo le distanze con i suoni e le immagini di Lido Milano Live” commenta Andrea Amato, presidente dei Retake Milano.

I biglietti saranno disponibili online su www.lidomilanolive.it o la sera dell’evento (in loco), fino all’esaurimento dei duecento posti disponibili, con un contributo di soli 5 euro a persona per serata. In linea con l’anima solidale della rassegna, sarà anche possibile acquistare dei “biglietti sospesi” che verranno donati a persone in difficoltà economica, con l’aiuto del Municipio 8.