TIMBERLAND RIVELA L’ULTIMA ECO-INNOVAZIONE CON LA COLLEZIONE BROOKLYN EK+

Tomaie, imbottitura e lacci realizzati in materiale 100% ReBOTL™

Milano, 17 Luglio – Già nel 2007 il brand di lifestyle outdoor aveva stabilito nuovi standard per il design eco-conscious con i suoi originali boot Earthkeepers®. Oggi, il brand svela Brooklyn EK+, una collezione di calzature Earthkeepers® Edition che riflette ancora una volta l’espressione di eco-innovazione del brand.

La nuova Timberland® Brooklyn EK+ è stata progettata e realizzata in linea con il tema “Reduce. Recycle. Rethink”. È caratterizzata da tomaie, imbottiture e lacci realizzati utilizzando materiale 100% ReBOTL™ (bottiglie di plastica riciclata) e suole realizzate con il 34% di gomma riciclata. La silhouette di ispirazione sportiva è incredibilmente leggera ed è dotata del sistema Aerocore™ Energy per un comfort ammortizzante. Perfetta per un clima mite e un minore impatto ambientale.

“In tutto il mondo, l’utilizzo di bottiglie d’acqua in plastica è in aumento, e molte di queste finiscono nelle nostre discariche e in seguito negli oceani” ha affermato Timo Schmidt Eisenhart, Timberland EMEA President. “Come comunità globale, dobbiamo ripensare a come stiamo utilizzando le nostre risorse. In Timberland, il nostro obiettivo è che il 100% delle nostre calzature abbia almeno un componente importante realizzato con materiali riciclati, organici o rinnovabili. Oggi siamo al 75% sul totale delle calzature, grazie a modelli come Brooklyn EK+.”

Nel corso del tempo, grazie ai suoi prodotti, Timberland ha dato nuova vita all’equivalente di più di 345 milioni di bottiglie di plastica.

La nuova Brooklyn EK+ Collection sarà disponibile da fine luglio presso alcuni store selezionati Timberland® negli Stati Uniti e in Europa, ed anche online su timberland.com/it.