S BY SLOGGI E CENTRAL SAINT MARTINS COLLABORANO PER ROMPERE I CODICI CONVENZIONALI DELL’INTIMO DI ALTA GAMMA

Sloggi ha collaborato con la rinomata università londinese Central Saint Martins, classificata tra i primi cinque istituti di moda nel mondo, per realizzare una nuova campagna per la linea premium S by sloggi.

Agli studenti è stato chiesto di sviluppare un concetto unico, rilevante e accattivante per supportare la FW19 di S by sloggi. Una giuria composta da esperti del settore e dai rappresentanti del brand ha decretato la vittoria delle studentesse Daniela Benaim e Zofia Zwieglinska.

Il loro concetto di Meta-campagna ambisce a mostrare l’approccio distintivo del marchio nei confronti della biancheria intima di alta gamma, abbattendo al contempo i codici convenzionali del lusso per creare una campagna sofisticata e human-centric. In questa campagna, nulla è nascosto e tutto è in mostra, tutto crudo e non filtrato, una rarità nel mondo di oggi alimentato dai social media.

“Gli studenti, nei loro abiti di ogni giorno, abbinati a volti interessanti e diverse fisicità, danno esempio di quanto sia alla moda sentirsi bene nella propria pelle. Come per la volubile nozione di moda, l’abbigliamento va e viene, ma la biancheria intima rimane. Un corpo può essere equilibrato ed effimero, vestito e nudo. E’ quindi possibile spargere un po ‘di magia sull’ordinario e trasformarlo in straordinario “

Sin dal suo lancio, la vincente combinazione di stile sofisticato e comfort di S by Sloggi ha conquistato il mercato. Con quattro linee femminili e tre maschili offre una vasta selezione di design premium tra cui scegliere. Una novità per il marchio e un passo innovativo per l’industria, la partnership con CSM ha coltivato nuovi talenti creativi.