Moleskine allarga l’offerta
dei suoi Café in tutto il mondo

Moleskine apre nuovi Café a Beijing e Amburgo seguiranno Londra e New York.

25 gennaio 2018 – Sulla scia del successo ottenuto con l’apertura del primo Moleskine Café nel cuore del Brera design district di Milano, il concept sarà esteso in altre città, famose per la loro cultura e creatività. Un nuovo Moleskine Café è stato inaugurato a Beijing il 23 gennaio, seguiranno i Café di Amburgo, Londra e New York.

Il Moleskine Café è un nuovo format che reinterpreta l’idea dei café letterari in chiave contemporanea. Mescolando elementi tipici di caffetterie, gallerie d’arte e retail store, il Moleskine Café offre un ambiente stimolante e creativo che non solo richiama i valori del brand, inserendoli in un luogo che rievoca i caffè letterari del passato, ma promuove anche la creatività in tutte le sue espressioni.

I Café riflettono il design e l’ethos del mondo Moleskine: un’estetica essenziale, pulita e senza tempo, accompagnata da una palette di colori neutri, proprio come le pagine avorio del taccuino Moleskine, che insieme creano un’atmosfera rilassante e coinvolgente. Lo spazio include anche un’area in cui i visitatori del Café potranno esplorare l’ecosistema degli oggetti Moleskine e acquistare i loro oggetti preferiti.

Lorenzo Viglione
, CEO di Moleskine, dichiara: “Siamo molto entusiasti dell’espansione dei nostri Moleskine Café nel mondo. Si tratta di un’importante pietra miliare che riflette la filosofia di Moleskine, offrire ispirazione e strumenti per il vivere creativo. Il Café propone sia agli amanti del brand sia ai nuovi clienti un’esperienza unica, introducendo una nuova prospettiva nel retail attraverso una combinazione di contenuti culturali, caffè, cibo e shopping, in un ambiente originale Moleskine. Siamo grati per tutto il sostegno che il brand ha ricevuto in questi anni e questa è un’opportunità unica per poter restituire qualcosa e continuare il nostro viaggio insieme, anche in queste città”.

IL MOLESKINE CAFE’ DI BEIJING

Il café di Beijing è situato a Taikoo Li, uno shopping center nel fiorente quartiere di Sanlitun. L’area è ricca di bar e ristoranti di tendenza e boutique di designers internazionali, che la rendono il luogo ideale per il café. Moleskine ha lavorato con Kokai Studios, il pluripremiato studio di design situato a Shanghai, per adattare il concept originale attraverso un armonioso mix di elementi locali e internazionali. Lo studio ha realizzato in Cina diversi importanti progetti, spesso legati al restauro di edifici storici. Il risultato per il Moleskine Café di Beijing è uno straordinario open space concettuale che gioca su elementi naturali, ambienti dedicati all’espressione individuale e uno stile minimalista.

L’inaugurazione di questo Café vedrà la partecipazione di talenti di fama nazionale, tra cui Ma Yangsong, celebre architetto e fondatore del gruppo MAD Architects, Gao Peng, noto curatore del Today Art Museum , e infine Sheng Shedong, ballerino di danza classica del National Ballet in Cina. La collaborazione con menti così creative e innovative rafforza l’idea che il Café rappresenti uno spazio che promuove l’arte attraverso la combinazione della cultura tradizionale cinese con elementi contemporanei internazionali. L’apertura a Beijing rappresenta un ulteriore passo avanti nei progetti di Moleskine, perchè unisce, in modo ancora più significativo ed autentico, il brand e la comunità cinese, da sempre grande sostenitrice di Moleskine.

ESPANSIONE DEI MOLESKINE CAFÉ’ NEL MONDO

Le prossime aperture sono attese ad Amburgo, Londra e New York, tre delle destinazioni più cosmopolite al mondo. Non diversamente dalle altre città in cui Moleskine ha inaugurato i suoi Café, queste capitali mondiali sono centri di innovazione e ispirazione e ospitano professionisti creativi e nomadi urbani che si riconoscono nella filosofia di Moleskine.

IL PIANO CULTURALE DEL MOLESKINE CAFE’

In linea con la mission del progetto, il Moleskine Café è un luogo in cui condividere contenuti provenienti dalla community Moleskine di tutto il mondo. In ogni Café ci saranno sezioni speciali dedicate a mostre, incentrate soprattutto sul tema del processo creativo.

Schizzi, note e progetti artistici realizzati da artisti affermati ed emergenti, tra cui architetti, designers, illustratori, business innovators e registi, saranno il punto di partenza per una serie di mostre. Inoltre, proprio come a Milano, anche gli altri café ospiteranno iniziative volte a promuovere i valori culturali del brand, la creatività, i viaggi e l’espressione individuale. Il format degli eventi includerà talks, seminari e workshops per coinvolgere le comunità in un dialogo stimolante e ricco d’ispirazione.


MENU DEL MOLESKINE CAFE’

Il Moleskine Café punta a celebrare sia la cucina italiana che quella locale, offrendo menù diversi per la colazione e per il pranzo, realizzati da chef emergenti, guidando gli ospiti in un viaggio gastronomico attraverso i sapori del mondo.