Latorre ottiene la menzione speciale del Premio Cultura + Impresa 2020 nella categoria Under 35

In occasione della settima edizione del Premio CULTURA+ IMPRESA 2019-20 svoltosi lo scorso 13 Luglio, Sartoria Latorre ha ottenuto una menzione speciale nella categoria Under 35 fra le imprese della città di Bari.

L’obiettivo dell’iniziativa, presentata dal Comitato non profit Cultura + Impresa in collaborazione con la Fondazione Italiana Accenture e ALES è stato quello di premiare i migliori progetti di Sponsorizzazione e Partnership culturale, di Produzione culturale d’Impresa e di applicazione dell’Art Bonus, valorizzando presenza e ruolo sia dell’Operatore culturale che dell’Impresa che investe in Cultura.

La menzione speciale ottenuta da Latorre fa riferimento al progetto presentato dall’azienda il cui organico è costituito prevalentemente da soggetti ‘Under 35’ a dimostrazione di una realtà giovane che offre opportunità di lavoro a cittadini del territorio e con la volontà di applicarsi sul campo fin da giovanissimi.

Un traguardo importante che rivela l’impegno di Latorre nell’investire attivamente in cultura e dimostrazione dell’attenzione a temi locali rilevanti per la regione per confermare che quando l’Impresa fa Cultura, la Cultura potenzia l’Impresa. Favorire relazioni proficue tra il ‘Sistema Cultura’ e il ‘Sistema Impresa’ assicura infatti un contributo strategico allo sviluppo culturale, sociale ed economico del Paese.

Alberto Latorre, brand manager dell’azienda pugliese afferma “Per Latorre questa menzione speciale significa molto e conferma il nostro impegno nei confronti delle nostre tradizioni e del nostro territorio. Il marchio Latorre vuole sempre più associarsi a contesti artisticamente alti e vicini alla cultura e alla comunità. Impresa e Cultura infatti si autoalimentano a vicenda e danno luogo a importanti soddisfazioni come il riconoscimento che abbiamo ottenuto quest’anno”.