Havaianas International ha incrementato i risultati di Alpargatas

L’azienda anticiperà la distribuzione di liquidità e investirà 600 milioni di R$ (108 milioni di dollari) per soddisfare la crescente domanda di Havaianas e l’espansione del portfolio Core e Beyond Core.

Nei primi nove mesi del 2021, Alpargatas ha registrato un fatturato di oltre 3 miliardi di real (539 milioni di dollari), con un aumento del 35% rispetto all’anno precedente. Di questo importo, 1 miliardo di real (180 milioni di dollari) proviene dalle operazioni internazionali di Havaianas, il marchio leader mondiale di flip-flops. In 9 mesi l’azienda ha riportato un reddito netto di 389,5 milioni di real (70 milioni di dollari), segnando un progresso del 498% rispetto all’anno precedente.

“I risultati del 3° trimestre 2021 mostrano la forza di Havaianas, con una crescita nei mercati internazionali e in Brasile. Per il secondo trimestre consecutivo, il marchio ha battuto i record storici in termini di volume e ricavi netti con una crescita dell’EBITDA. Abbiamo fatto un passo importante nell’espansione del nostro portafoglio con il successo del lancio delle sneakers casual Havaianas in Brasile e la crescente presenza dei sandali”, afferma il CEO Beto Funari.

In Brasile, dove Havaianas è profondamente consolidata e vende più di un paio pro capite all’anno, il fatturato netto è salito del 10%. A livello internazionale, il marchio ha registrato tassi di crescita anno su anno del 23% in volume, dell’8% in entrate e del 167% in EBITDA nel terzo trimestre del 2021.

Le ultime cifre trimestrali mostrano i progressi nella strategia di espansione globale dell’azienda, poiché l’esecuzione strategica e il controllo delle spese si sono tradotti in guadagni di margine. Con i buoni risultati e la robusta generazione di cassa, Alpargatas ha annunciato che anticiperà la distribuzione di liquidità per un importo di BRL 150 milioni (US$ 27 milioni).

Per supportare la crescita di Havaianas, Alpargatas ha approvato l’investimento di 600 milioni di real (108 milioni di dollari) entro il 2022. L’importo dell’investimento negli ultimi due anni raggiunge i 900 milioni di real (160 milioni di dollari), il più alto nella storia dell’azienda.

L’allocazione di queste risorse sarà focalizzata sull’espansione della capacità produttiva, sull’ottimizzazione della rete logistica, sull’intensificazione dell’espansione del portafoglio Core e Beyond Core in Brasile e nei mercati internazionali, e per supportare la crescita dei canali di vendita digitali e fisici. Questo investimento porterà benefici in termini di efficienza e riduzione dei costi, oltre a una maggiore capacità.