Dolly Noire e Clipper:
quando la creatività italiana
e un oggetto quotidiano si incontrano

e diventano un fenomeno da collezione

La nuova collezione di accendini Clipper Dolly Noire
sarà disponibile dal 15 febbraio 2018 in 8 modelli in limited edition.

Dolly Noire, giovane brand di streetwear italiano conosciuto per le sue idee innovative e grafiche artistiche si unisce con Clipper,
noto marchio di accendini e cartine diffuso e amato in tutto il mondo, trasformando in opere d’arte prodotti di uso quotidiano.

La partnership Dolly Noire – Clipper è un progetto che va al di là del prodotto: due realtà da sempre attente allo scenario artistico, che collaborano con i migliori talenti nazionali e internazionali,
hanno unito le forze per lanciare nel mercato una limited edition destinata ad entrare tra i “must have” dei collezionisti.
Otto accendini che raffigurano le opere d’arte del geniale team creativo Dolly Noire, che riproducono le grafiche dei capi d’abbigliamento appena presentati a Pitti Uomo 2018 sugli accendini più amati dai giovani:
un connubio che unisce due community con più di 1 milione di fan e certamente tra le più influenti tra i Millenial.

La partnership Dolly Noire – Clipper è nata con i ragazzi bresciani di Art Of Sool, tra i massimi esponenti della street-art italiana e con cui sia Clipper che Dolly Noire collaborano da tempo.
Il messaggio che si legge tra le righe è l’affermazione della diversità, della creatività fuori dal coro, la rottura degli schemi tradizionali e la contaminazione tra sfere di influenza.
La collezione Dolly Noire – Clipper sarà disponibile da metà febbraio sui siti Dolly Noire e Clipper.