ALDO spinge sull’acceleratore e inaugura il 2021 con l’espansione nel retail e il lancio di due nuovi progetti in collaborazione con la casa madre

Il 2021 segna un anno di interessanti novità per il Brand di calzature Aldo che prosegue la strategia di espansione in Italia. Oltre, infatti, all’apertura di nuovi negozi monomarca, il brand annuncia l’ingresso nel canale multimarca in partnership con PittaRosso e lancia un nuovo marchio vegan e sostenibile.

Luca Ghidini, che insieme a Simone Scalich, controlla la società Gaia S.r.l. a cui fa capo Aldo Italia, si fa portavoce delle iniziative e afferma: “In merito allo sviluppo del marchio in Italia, nel 2020 e nonostante le
difficoltà, abbiamo aperto 4 nuovi negozi monomarca e 5 shop in shop. Inoltre, a novembre, abbiamo completato l’acquisizione del 100% della società Aldo Italy S.r.l. con la conseguente incorporazione in Gaia di importanti asset strategici. Nel corso del 2021 abbiamo già definito l’apertura di 10 nuovi punti vendita, arrivando così a presidiare il territorio con un totale di 45 negozi. Queste nuove opening mettono in evidenza la solidità dell’azienda e del brand Aldo pronto ad imporsi sempre più sul mercato come un riferimento di stile, versatilità e qualità dei materiali”.

Parlando di nuovi progetti, il primo riguarda l’allargamento distributivo nel canale wholesale. La strategia di Gaia s.r.l. prevede infatti l’apertura di shop in shop all’interno di punti vendita multimarca. Protagonista di questo sfidante progetto è il retail brand PittaRosso che ha appena aperto 25 corner Aldo nei propri punti di vendita con una selezione di accessori e calzature.

Il secondo progetto riguarda il lancio nel mercato italiano di Call It Spring, il marchio del Gruppo Aldo, che si distingue per la sua proposta vegan ed eco sostenibile di prodotti fashion per un target giovane, a un prezzo decisamente competitivo. Il progetto di distribuzione (che conferma un impegno molto alto da parte del gruppo verso la sostenibilità) andrà nella direzione dei negozi monomarca e degli shop in shop nel canale multimarca. Anche in questo caso, è stato siglato un accordo con PittaRosso grazie al quale sono stati aperti 12 corner Call It Spring all’interno dei punti vendita del Brand italiano. Per entrambi i marchi, oltre alla presenza sui pdv fisici, l’accordo di distribuzione con PittaRosso prevede la presenza anche sul nuovo shop online del retail brand italiano.

Luca Ghidini prosegue: “Il 2021 continuerà ad essere un anno di forte incertezza, ma, nonostante ciò, abbiamo deciso di continuare ad investire per garantire la crescita e proseguire con la strategia di acquisizione di quote di mercato”.